L’epidemia di COVID-19, la malattia provocata dal virus SARS-CoV-2, ha visto giocare la comunicazione in un ruolo fondamentale. E, dal momento che la ricerca scientifica si trova inevitabilmente chiamata in causa, possiamo affermare che stiamo assistendo a un fenomeno da cui emerge con chiarezza la necessit√† di una corretta e consapevole comunicazione della scienza.

Il gruppo PICS ha analizzando la situazione italiana mettendo in evidenza i punti salienti e le buone pratiche e li ha riassunti in una serie di pillole che potete leggere cliccando qui sotto:

              1. Epidemia e infodemia
              2. Il ruolo degli organi di informazione
              3. Medici, esperti e caos informativo
              4. Dare i numeri nell’incertezza radicale
              5. Frame narrativi, empatia e rispetto delle persone
              6. Comunicazione del rischio e rischio della comunicazione
              7. Gli strumenti del comunicatore della scienza
              8. Casi studio dal mondo della comunicazione della scienza
              9. ¬†Fare giornalismo durante l’epidemia di Covid-19
              10. Comunicare la scienza a medici e policy makers